Questo sito richiede i cookies per funzionare correttamente, ma non verranno memorizzate le tue informazioni personali.
Il passeggero ha diritto al servizio di trasporto da parte dell’Azienda solo se in possesso di valido titolo di viaggio emesso a suo nome, per la tratta, la data e l’orario di partenza indicati. I biglietti sono nominativi e non possono essere ceduti a terzi. Non sono ammesse variazioni di località di salita e/o discesa o inversione del percorso.
I nostri biglietti sono acquistabili:
  • nelle rivendite autorizzate;
  • dal portale di prenotazione sui siti www.saisautolinee.it e www.bigbus.it;
  • da APP scaricabile da Playstore per sistemi Android o da APP Store per sistemi IOS;
  • da call center SAIS Autolinee al numero verde 800 21 10 20 attraverso il rilascio di numero di prenotazione e pagamento presso ricevitorie SISAL.
Il passeggero in possesso di tessera di libera circolazione rilasciata dal Ministero dei Trasporti (tessera Amaranto e Celeste) ha diritto al servizio di trasporto solo se ha preventivamente inviato al vettore una dichiarazione che attesti che il viaggio viene effettuato per motivi di servizio.
Il vettore acquisita la dichiarazione provvederà a prenotare un posto a bordo del bus ed a comunicarlo all’equipaggio previo accertamento che il posto sia disponibile per la data richiesta.

2.1. Tipologia dei titoli di viaggio
A) Biglietto
È il titolo emesso da SAIS Autolinee SpA, o in suo nome e per suo conto da agenti autorizzati, denominato “Biglietto”, comprendente un estratto delle Condizioni di Trasporto, per le quali si rimanda ai siti www.saisautolinee.it e www.bigbus.it, e le altre informazioni necessarie. Il biglietto riporta la data di emissione, numero del posto (per motivi di forza maggiore o per una migliore organizzazione del servizio la direzione aziendale si riserva la facoltà di variare il posto scelto dall’utente), il luogo e l’ora di partenza e di destinazione del trasporto, il prezzo del viaggio, la tipologia tariffaria, il nome del passeggero. Al momento dell’acquisto del titolo di viaggio, prima di completare la transazione, se trattasi di acquisto online o presso rivendite autorizzate, il passeggero è tenuto a verificare immediatamente l’esattezza dei dati in esso riportati, con particolare riferimento al nominativo indicato, al prezzo corrisposto, alla tratta, alla data e all’ora di partenza, assicurandosi, altresì che sia stata applicata la riduzione tariffaria spettante (laddove prevista) e che il prezzo pagato corrisponda a quello esposto sul titolo di viaggio.
Il biglietto può consistere:
- in formato “cartaceo”;
- in tutti i diversi formati che attestino l’emissione di un biglietto “elettronico”, quali, ad esempio la ricevuta di itinerario via e-mail, il tagliando elettronico su smartphone o tramite l’App.

B) Biglietto eccedenza bagaglio
È il titolo emesso da SAIS Autolinee SpA, o in suo nome e per suo conto da agenti autorizzati (autisti), come ricevuta di pagamento per il trasporto di bagaglio in eccedenza rispetto alla franchigia (vedi art. 4).

2.2. Validità del titolo di viaggio
Il titolo di viaggio emesso ha validità esclusivamente per il giorno, l’ora e la corsa indicata e deve essere esibito ad ogni richiesta del personale di servizio; non possono essere effettuate modifiche, annullamenti dei titoli di viaggio o emissione di coupon, dopo l’orario di partenza, in quanto in tal caso il titolo di viaggio è da considerarsi perso.
Se sprovvisto di titolo di viaggio (cartaceo e/o elettronico) il passeggero può essere ammesso a bordo, nel limite dei posti disponibili, ed il biglietto verrà emesso dal personale di bordo. Non è valido il titolo di viaggio contraffatto, non integro o comunque reso illeggibile.
Il titolo di viaggio è a tutti gli effetti un documento fiscale. Per richiedere la fattura, si consulti la sezione dedicata.

2.3. Furto e smarrimento del titolo di viaggio
I biglietti smarriti, rubati o deteriorati non sono rimborsabili. In caso di smarrimento, furto, distruzione o deterioramento del titolo di viaggio già acquistato, il passeggero potrà viaggiare sulla corsa per la quale era nominativamente prenotato previa notifica al call center della denuncia all'autorità ovvero semplice autocertificazione con allegata copia del documento di identità. In ogni caso, prima della partenza va data informazione telefonica al call center al numero verde 800 21 10 20, inviando contestualmente copia dell’autocertificazione all’indirizzo e-mail booking@saisautolinee.it

2.4. Fatturazione del titolo di viaggio
II titolo di viaggio assolve la funzione dello scontrino fiscale ai sensi dell'articolo 12 legge 30.12.1991 n. 413. Il biglietto emesso online è già una ricevuta fiscale ed il pagamento con carta di credito ne certifica l'acquisto.
La richiesta di fattura deve essere inviata entro 24 ore dall’acquisto dei titoli di viaggio (oltre tale termine non potrà, per motivi fiscali, essere evasa) compilando tutti i campi dell’apposito modulo scaricabile dal sito www.saisautolinee.it ed inviandolo all’indirizzo e-mail amministrazione@saisautolinee.it. La richiesta di fattura deve essere corredata dalle copie dei titoli di viaggio cui si riferiscono. La fattura sarà inviata in formato elettronico al sdi, PEC o all’indirizzo e-mail fornito dal passeggero.

2.5. Privacy
I dati personali relativi ai viaggiatori verranno trattati da SAIS Autolinee SpA su supporto informatico e cartaceo, nel pieno rispetto del Regolamento UE 679/2016 secondo principi di trasparenza, pertinenza e non eccedenza, per le finalità strettamente connesse all’erogazione del servizio di trasporto. Ai viaggiatori spettano i diritti art.15-22 del Regolamento citato precedentemente, che potranno essere esercitati rivolgendosi al numero verde 800 21 10 20, specificando all’operatore la natura della richiesta. I viaggiatori interessati possono prendere visione dell’informativa disponibile sul sito www.saisautolinee.it
Le informazioni relative ad eventuali cancellazioni o ritardi alla partenza di un servizio regolare saranno fornite ai passeggeri secondo quanto stabilito all’art. 9 delle presenti condizioni di trasporto, sempre che il passeggero ne abbia fatto richiesta all’atto della prenotazione/acquisto del titolo di viaggio ed abbia fornito al vettore i dati necessari per essere contattato. La mancata comunicazione di tali dati personali renderà impossibile adempiere agli obblighi di informazione all’utenza.

2.6. Cambio data
Qualora si avesse la necessità di spostare la data del viaggio, si potrà richiedere secondo le seguenti modalità:

Tramite portale www.saisautolinee.it e www.bigbus.it (necessita essere registrati)
- costo nuovo biglietto maggiore: pagamento differenza al termine dell’operazione di cambio;
- costo nuovo biglietto inferiore: riaccredito differenza nel borsellino da riutilizzare per un viaggio futuro;
- costo nuovo biglietto con importo identico: portare a termine solo l’operazione di cambio.

Tramite call center SAIS Autolinee al numero verde 800 21 10 20 o Bigbus allo 091 2733926
- costo nuovo biglietto maggiore: pagamento differenza da pagare a bordo;
- costo nuovo biglietto inferiore: riaccredito differenza nel borsellino elettronico (per utenti registrati) o riaccredito differenza tramite coupon (valido un anno), via e-mail o sms (per utenti non registrati) da riutilizzare per un viaggio futuro;
- costo nuovo biglietto con importo identico: al termine dell’operazione verrà inviato un sms o e-mail di avvenuta modifica.

Tramite rivendite autorizzate
- costo nuovo biglietto con importo maggiore: pagamento della differenza al termine dell’operazione;
- costo nuovo biglietto con importo inferiore: riaccredito differenza tramite coupon (valido un anno) da riutilizzare per un viaggio futuro;
- costo nuovo biglietto con importo identico: al termine dell’operazione verrà inviata una e-mail di avvenuta modifica.

Su tutti i casi sopra elencati si precisa che:
- se il cambio viene effettuato nelle 18 ore prima dell’orario di partenza prevista viene applicata una penale di € 5,00
- il coupon può essere utilizzato soltanto una volta e l’eventuale residuo non utilizzato andrà perso.

2.7. Riaccredito/Rimborso del titolo di viaggio
Qualora si presenti la necessità di rinunciare al trasporto, si potrà richiedere riaccredito o rimborso secondo le seguenti modalità:

Riaccredito per utenti registrati su www.saisautolinee.it e www.bigbus.it
0 - 18 ore prima della partenza
- riaccredito pari al 80% del costo del biglietto nel borsellino elettronico da riutilizzare per un viaggio futuro.
18 + ore prima della partenza
- riaccredito pari al 100% del costo del biglietto nel borsellino elettronico da riutilizzare per un viaggio futuro.

Riaccredito per utenti non registrati che acquistano tramite call center o rivendite autorizzate.
0 - 18 ore prima della partenza
- riaccredito pari al 80% del costo del biglietto tramite coupon (valido un anno) da riutilizzare per un viaggio futuro.
18 + ore prima della partenza
- riaccredito pari al 100% del costo del biglietto tramite coupon (valido un anno) da riutilizzare per un viaggio futuro.

Si precisa che per gli utenti non registrati il coupon è emesso esclusivamente da call center Bigbus, può essere utilizzato soltanto una volta e l’eventuale residuo non utilizzato andrà perso.

Rimborso
0 - 48 ore prima della partenza
- rimborso non previsto;
48 + ore prima della partenza
- rimborso pari al 70% del costo del biglietto (corrisposto a mezzo bonifico secondo le modalità previste nel punto 2.8);

2.8. Rimborso del titolo di viaggio
Qualora il passeggero rinunci al trasporto, potrà richiedere il rimborso secondo le modalità di seguito previste. Il passeggero avrà diritto al rimborso pari al 70% del prezzo corrisposto. Non sono rimborsabili i titoli di viaggio emessi con offerte promozionali (salvo deroghe previste nell’ambito della singola promozione e pubblicate sui siti www.saisautolinee.it e www.bigbus.it).
La domanda di rimborso dei biglietti va comunicata almeno 48 ore prima dell’orario di partenza all'indirizzo e-mail commerciale@bigbus.it, compilando il modulo scaricabile sui siti internet www.saisautolinee.it e www.bigbus.it; una volta scaricato, tale modulo dovrà essere stampato ed inviato entro e non oltre giorni 10 dalla data di comunicazione per raccomandata al seguente indirizzo Bigbus Srl, Via Sciuti, 166/A, 90144 - Palermo, allegando il biglietto in originale, debitamente annullato, indicando l'intestazione ed il codice 7 IBAN del c/c ove effettuare l'accredito. Non si procederà al rimborso in mancanza della comunicazione dei dati innanzi richiesti.
Le richieste di rimborso pervenute oltre tali termini non verranno accettate; sarà solo possibile richiedere il riaccredito come previsto al punto 2.7.;
Il rimborso o riaccredito non è ammesso per i titoli smarriti, deteriorati, già sospesi per cambio data, cambio orario o per titoli acquistati in promozione. Il rimborso del titolo di viaggio verrà effettuato entro tre mesi dalla data di ricezione della richiesta.
Il vettore non è tenuto al rimborso della parte del biglietto non fruita a causa di impossibilità a proseguire il viaggio da parte del passeggero, dovute al mancato rispetto da parte di questo delle disposizioni di legge, ovvero per causa imputabile al medesimo (ad esempio se non si ripresenta all’appuntamento fissato dopo la sosta di ristoro ovvero deve scendere dall’autobus per motivi personali o di salute ovvero viene fatto discendere dal personale di bordo o dall’autorità per molestie o ubriachezza etc).